Autorizzazioni, riconoscimenti, accreditamenti

L’APC nel corso degli anni è stata autorizzata dal MiPAAF come Autorità Pubblica di Controllo per i prodotti elencati in tabella, soggetti a Certificazione regolamentata DOP, IGP, STG ed etichettatura facoltativa delle carni bovine (Reg. CE del 17/07/2000, n. 1760). Inoltre, la Regione Marche l’ha riconosciuta come organismo di controllo per i prodotti a marchio QM – “Qualità Garantita dalle Marche”.

Prodotto Autorizzazioni Rinnovi/Proroghe
“Casciotta d’Urbino” DOP

DECRETO MiPAAF 8 ottobre 1999

Designazione dell'ASSAM - Agenzia servizi settore agroalimentare Marche per effettuare i controlli sulla denominazione di origine protetta "Casciotta di Urbino", registrata in ambito Unione europea, ai sensi del regolamento (CEE) n. 2081/92. (GU Serie Generale n.248 del 21-10-1999).

Decreto MiPAAFT Prot. n. 0003870 del 14.03.19
"Ciauscolo" IGP

DECRETO 13 novembre 2009

Designazione dell'agenzia «ASSAM - Agenzia servizi settore agroalimentare Marche», quale autorita' pubblica, incaricata di effettuare i controlli sulla indicazione geografica protetta «Ciauscolo» registrata in ambito Unione europea ai sensi del regolamento (CE) n. 510/2006. (09A14465) (GU Serie Generale n.283 del 4-12-2009).

Decreto MiPAAFT Prot. n. 0018268 del 17.12.18
 "Maccheroncini di Campofilone" IGP

DECRETO 3 maggio 2012

Designazione dell'«ASSAM - Agenzia Servizi Settore Agroalimentare Marche» ad effettuare i controlli sulla denominazione «Maccheroncini di Campofilone» protetta transitoriamente a livello nazionale con decreto 24 novembre 2011. (12A05556) (GU Serie Generale n.113 del 16-5-2012)

Decreto MiPAAF del 25/01/2017 Prot. N. 1241
"Pizza Napoletana" STG

DECRETO MiPAAF 27 maggio 2010

Designazione dell'agenzia «ASSAM - Agenzia servizi settore agroalimentare Marche», quale autorita' pubblica, incaricata ad effettuare i controlli sulla specialita' tradizionale garantita «pizza napoletana», registrata in ambito Unione europea ai sensi del regolamento (CE) n. 509/2006. (10A07046) (GU Serie Generale n.142 del 21-6-2010)

DECRETO MiPAAFT Prot. n. 7500 del 22 maggio 2019
“Mozzarella” STG

DECRETO 23 ottobre 2002

Designazione dell'autorita' pubblica "ASSAM - Agenzia servizi settore agroalimentare delle Marche" ad effettuare i controlli sulla specialita' tradizionale garantita "Mozzarella" registrata in ambito Unione europea ai sensi del regolamento (CEE) n. 2082/92. (GU Serie Generale n.263 del 9-11-2002)

Rinnovo autorizzazione MiPAAF Decreto Prot. n. 0016068 del 26/10/2017
Olio Extra Vergine di Oliva IGP “Marche” Decreto MiPAAF del 25/07/2017 Prot. N. 0012081  
Latte Fieno STG

Decreto MiPAAFT Prot. n. 12102 del 07.08.18

Designazione di “Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche - ASSAM”, quale
autorità pubblica ad effettuare i controlli per la specialità tradizionale garantita (STG)
“Latte fieno” registrata in ambito Unione europea.

 
“Etichettatura facoltativa delle carni bovine” Reg. (CE) 1760/2000 Decreto MiPAAF del 27/09/2001 n. 22878 DG DISR-DISR 07 Prot. Uscita n. 0030989 del 30/11/2017
Marchio QM

D.G.R. 13 marzo 2006, n. 257

Regolamento d’uso del Marchio regionale “QM – Qualità garantita dalle Marche”.

 

 

APC è accreditata ACCREDIA, in riferimento alla norma UNI CEI EN ISO IEC 17065:2012, per lo schema di certificazione DT 001 "Lonza di carne suina affumicata e stagionata", n° 086B Rev. 02.

ACCREDIA è l'Ente unico nazionale di accreditamento riconosciuto e designato dal Governo italiano, il solo che può attestare che gli organismi di certificazione ed ispezione, i laboratori di prova e quelli di taratura abbiano le competenze per valutare la conformità dei prodotti, dei processi e dei sistemi agli standard di riferimento.

 

on 14 Maggio 2015
Ultima modifica: 13 Giugno 2019

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy