Ciauscolo IGP

Ciauscolo igp 2È un insaccato derivante dall’impasto di carne suina da specifici tagli: pancetta, fino ad un massimo del 70%; spalla (max 40%); rifilature di prosciutto e di lonza, fino ad un massimo del 30%. All’atto dell’immissione al consumo il “CIAUSCOLO” IGP deve avere determinate caratteristiche chimico-fisiche; la peculiarità che lo contraddistingue da tutti gli altri salami è la morbidezza fino alla spalmabilità, vale a dire l’agevole stendibilità sul pane. La fetta di Ciauscolo IGP è rosea, uniforme e omogenea, esente da formazioni rancide. L’odore è delicato, aromatico, tipico, deciso e speziato; il gusto è sapido e delicato, mai acido.
La zona di produzione e stagionatura di questo salume è identificata con alcuni comuni, elencati nel Disciplinare, delle province di Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno. Il nome deriverebbe da “ciabusculum”, ossia piccolo cibo o piccolo pasto, spuntino consumato a piccole dosi, fedelmente con la tradizione contadina, negli intervalli tra la colazione e il pranzo e tra il pranzo e la cena. Le consolidate tecniche e metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura sono riconducibili alla sapiente tradizione delle popolazioni contadine e rurali del territorio Piceno.

La carne deve provenire da specifiche razze (Large White, Landrace e Duroc italiane) di suino pesante, che deve ricevere adeguata e specifica alimentazione. Le sezioni necessarie sono lasciate frollare in cella frigorifera da 2 a 10 giorni, poi si eseguono due o tre passaggi di macinatura, allo scopo di ottenere un impasto fine, omogeneo che però non deve essere surriscaldato. A questo impasto si aggiungono sale, pepe nero macinato, vino e aglio pestato. È inoltre consentito l’impiego di additivi coadiuvanti maturazione e conservazione (lattosio, destrosio, fruttosio, saccarosio) e altri aventi funzione conservante ed antiossidante (acido L-ascorbico: E300; ascorbato di sodio: E301; nitrato di potassio: E252). L’impasto è lavorato, a mano o a macchina, insaccato in budello naturale di maiale o bovino, opportunamente dissalato, legato con spago di canapa. Seguono la fase di asciugatura (4-7 giorni) e quella di stagionatura vera e propria (minimo 15 giorni) a temperatura e umidità controllate.
Questo prodotto ha ricevuto il riconoscimento internazionale IGP nel 2009 (Reg. (CE) 10/08/2009, n. 729).

Tutti gli allevatori, macellatori, sezionatori, produttori, stagionatori e confezionatori che intendono concorrere alla realizzazione del Ciauscolo IGP, devono fare esplicita richiesta ad APC tramite presentazione di apposita domanda di adesione. Quando produzione, stagionatura e confezionamento sono effettuate dallo stesso operatore, si parla di salumificio. La richiesta può essere presentata dal singolo o dal Consorzio di Tutela. Superata la verifica documentale, APC effettua verifiche ispettive iniziali, controllando l’ubicazione e le strutture degli impianti e l’adeguatezza del sistema di rintracciabilità. Quando l’esito è positivo, il soggetto è inserito nell’elenco degli operatori idonei per la produzione del “Ciauscolo” IGP. In seguito, i produttori saranno sottoposti a controlli con modalità e tempistiche previste dal Dispositivo di Controllo e relativa Tabella dei Controlli di Conformità. Questi controlli sono suddivisi in:

  • interni (autocontrollo), tramite verifica, registrazione, conservazione della documentazione, misura e analisi svolte dagli Operatori presso i propri siti produttivi;
  • esterni (controlli di conformità) attuati da APC, che corrispondono a verifiche ispettive svolte sul processo/strutture degli operatori, verifiche documentali relative all’autocontrollo svolto e prove sul prodotto (determinazioni chimico-fisiche, organolettiche e microbiologiche).

L'Autorità Pubblica di Controllo dell'ASSAM, nell'ambito della filiera Ciauscolo IGP, ha affidato l'attività di controllo degli allevamenti, degli impianti di macellazione e dei laboratori di sezionamento, all'Istituto Nord Est Qualità (INEQ) con sede legale in Via Rodeano, 71 - 33038 San Daniele del Friuli (UD); l'affidamento di tale attività è avvenuto tramite specifico protocollo operativo approvato dal MiPAAF.

ApprovazioneRegolamento TecnicoIndice di revisioneAutorizzazione Ministeriale

- Iscrizione Registro IGP: Reg. CE n. 729/09

- Disciplinare di Produzione

Dispositivo di controllo della denominazione Ciauscolo REV. 02 del 06/07/2010

- Autorizzazione:
D.M. 13/11/2009

- Proroga designazione:
D.M. MiPAAF 23/12/2015
D.M. MiPAAF 07/11/2012


DOCUMENTAZIONE TECNICA:

Files:
Disciplinare di produzione
caricato: 2016-09-23 | modificato: | dimensione: 86.28 KB | download: 571 Download
Piano dei Controlli Ciauscolo IGP
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 579.5 KB | download: 172 Download
Allegato A - Riferimenti legislativi e normativi
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 465.33 KB | download: 134 Download
Allegato B - Dichiarazione Cumulativa del Macello – “Ciauscolo” IGP (DCM-copia-CIAU)
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 465.48 KB | download: 133 Download
Schema dei Controlli Allevamento
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 430.85 KB | download: 126 Download
Schema dei Controlli Impianto di Macellazione
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 432.13 KB | download: 133 Download
Schema dei Controlli Laboratorio di Sezionamento
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 430.62 KB | download: 127 Download
Schema dei Controlli Produttore
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 435.81 KB | download: 138 Download
Schema dei Controlli Stagionatore
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 433.08 KB | download: 131 Download
Schema dei Controlli Confezionatore
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 433.33 KB | download: 127 Download
Schema dei Controlli Intermediario
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 432.17 KB | download: 125 Download
Tariffario IGP Ciauscolo
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 676.62 KB | download: 143 Download
Modulo Richiesta Approvazione Etichetta DOP e IGP
caricato: 2016-06-16 | modificato: 2016-06-16 | dimensione: 42.03 KB | download: 869 Download

MODULI:

Mod 1 - Domanda di adesione al sistema di controllo
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 471.4 KB | download: 133 Download
Mod 2 - Domanda di adesione al sistema di controllo_Consorzio
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 454.75 KB | download: 123 Download
Mod 3 - Riepilogo Soggetti IGP Ciauscolo
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 459.26 KB | download: 137 Download
Mod 4 - Comunicazione Recesso/Cessazione attività/Sospensione volontaria
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 493.08 KB | download: 123 Download
Mod 5 - Modello Autocertificativo Allevamento
caricato: 2017-12-22 | modificato: | dimensione: 490.8 KB | download: 119 Download

on 14 Maggio 2015
Ultima modifica: 22 Dicembre 2017

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy