Salame di Fabriano

Il Consorzio Tutela e Produzione del Salame di Fabriano, costituito anche con il sostegno del Comune di Fabriano, si pone come obiettivo la valorizzazione del Salame di Fabriano, un prodotto di salumeria tipico della Regione Marche, ed in particolare del territorio fabrianese.

In relazione a questo, il Consorzio ha redatto un Disciplinare di Produzione, applicabile ai soggetti della filiera (allevamenti, salumifici), per stabilire norme di produzione codificate e rispettose della tradizione, e prevedendo, contemporaneamente, anche un controllo sui soggetti della filiera.

L’A.S.S.A.M., attraverso l’Autorità Pubblica di Controllo, è stata incaricata dal Consorzio di effettuare il controllo di II° parte sui soggetti della filiera, al fine di verificarne il rispetto dei requisiti stabiliti dal Disciplinare di Produzione.

Tale controllo, che non prevede il rilascio di un certificato di conformità da parte dell’A.S.S.A.M., oltre a verificare l’applicabilità, la sostenibilità ed il rispetto del Disciplinare, ha anche altre finalità, come ad esempio, mettere in evidenza i punti critici e di forza della filiera, i possibili spunti di miglioramento, ed infine, costituire un serbatoio di dati che potranno essere utilizzati nel momento in cui il Consorzio volesse richiedere un riconoscimento comunitario, come ad esempio il marchio DOP (Denominazione di Origine Protetta).

on 17 Giugno 2019
Ultima modifica: 17 Giugno 2019

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy